Olimpia Gelati: il gelato non solo…dolce

24/01/2018

Il gelato, è appurato, è diventato a tutti gli effetti un cibo da strada, ed i consumatori sono sempre più incuriositi ed attratti da gusti nuovi e fantasiosi. Ma ultimamente il gelato trova un posto d’onore anche nelle cucine e nei menù dei ristoranti: lo troviamo sempre più spesso come fresco dessert per concludere al meglio un pasto oppure come vero e proprio ingrediente salato da utilizzare nei piatti. Nelle tavole dei più importanti ristoranti italiani e del mondo, infatti, il gelato conferma la sua presenza, ingolosendo con le ultime novità i clienti di quei ristoratori desiderosi di innovarsi e sperimentare nuove ricette e nuovi dessert.
Ed attenta all’evolversi dei gusti e delle esigenze dei consumatori e del mercato è Olimpia Gelati, che dal 1978 produce con creatività gelati di altissima qualità, sia conto terzi sia a proprio marchio, e da oggi distribuiti non solo in Toscana ma anche nel resto d’Italia e fuori confine. Ecco quindi prodotti veramente nuovi e innovativi, per i quali a rimanere invariata è solamente la cura nella scelta delle materie prime, attentamente selezionate, privilegiando quelle stagionali e di provenienza locale. A spiccare il volo è stata invece la fantasia dei maestri gelatai dell’azienda, che ha portato a create tre interessantissime referenze: la Capresina, un sorbetto di pomodoro, gelato di mozzarella, topping di rucola e basilico, da servire tal quale come pre-dessert o come dessert alternativo; la Cialdina salata con gelato di caprino e semi di zucca, da proporre ad esempio accompagnato con fragole caramellate, frutta fresca, salmone o tonno affumicato ed erba cipollina oppure con bresaola; la Cialdina salata con gelato di maionese e granella di pistacchi perfect green, da presentare abbinato a tartare di carne di manzo, tartare di pesce, prosciutto crudo o mortadella. Il trend è ormai consolidato ed il gelato salato è un successo, che viene proposto anche con la Linea Ristorante in versione mantecata all’interno di pratiche vaschette, nei gusti maionese, caprino, mozzarella di bufala, olio Evo toscano, pomodoro, ecc. Ma queste delizie salate non sono le sole novità proposte, perché la creatività di Olimpia Gelati non si ferma mai. Ecco, infatti, versioni rivisitate dei classici: gelato all’arancio e pepe garofanato, ananas e maraschino, lime e zenzero, limone e salvia. Ed ancora: gelato alla lavanda, al rosmarino, alla patata e amaretti, al tartufo, al parmigiano reggiano, alla grappa e pere William, al vino fragolino, alla rosa canina, al gelsomino, ecc. Oppure gusti singoli ma sicuramente diversi dal solito come gelato al cachi, allo zafferano o al melograno.
Olimpia Gelati - http://www.gelatiolimpia.com/

 

 

Aziende in Evidenza