GerFrio: qualità e alto livello di servizio per crescere

24/06/2019

Estratto da Inchiesta Surgelati Magazine numero 02-2019
"La crescita dei piatti pronti all’interno del comparto surgelati in Italia - afferma Maria Odierna, customer service di Gerfrio - è un segnale del consumatore che chiede valore e servizio ma di alta qualità e la nostra scelta sembra essere una sensata alternativa per unire in una sola mossa la soddisfazione di più bisogni: maggiore velocità di preparazione, qualità al prezzo giusto e lotta agli sprechi. La nostra azienda da anni continua ad investire molto in ambito tecnologico per poter migliorare la produttività dei processi al fine di garantire maggior risparmio al consumatore e ridurre i tempi di preparazione. Confidiamo nella ricerca e sviluppo di nuovi prodotti contraddistinti da una forte innovazione, promovendo iniziative tecnologiche, elaborando nuovi prototipi e soluzioni attraverso la messa in opera delle nuove referenze. A nostro avviso, il prodotto in blocco diventerà sempre più una nicchia mentre la surgelazione in IQF è il futuro, sia per comodità d’uso che sicurezza alimentare. Questo chiaramente stimola la vendita e determina un aumento di valore fatturato per chi come noi investe in nuove tecnologie".
La gamma di primi piatti pronti "Mare Pronto" include: Lasagna di mare (sfoglia di pasta all'uovo, arricchita da gamberetti, zucchine e besciamella legger), Lasagne alla bolognese (sfoglia di pasta all’uovo, ragù e besciamella), Lasagne alle verdure (ripieno composto da strati di verdure colorate e besciamella, alternati alla pasta all’uovo), Gnocchi alla pescatora (gnocchi italiani, cozze e vongole di prima scelta, pomodoro ciliegino ed olio extra vergine di oliva).
"Sono ingredienti semplici – commenta Odierna - per un piatto autentico come il sapore del mare. I nostri primi piatti pronti sono la perfetta combinazione di prodotti freschi, lavorazioni curate, gusti genuini, storia e tradizione. Pronti in pochi minuti! Con Mare Pronto portiamo a tavola ricettati di prima qualità che permettono, anche a chi non ha il tempo di cucinare, di gustare piatti prelibati>>.
Gerfrio si rivolge principalmente al canale retail. <<L’horeca però – commenta Odierna - in questo momento rappresenta il canale di sviluppo più interessante e ci permette di testare meglio e più velocemente il responso del mercato; settore molto suscettibile a cicli economici e stagionali, va compreso e gestito in maniera accurata per ricevere una risposta positiva di crescita; qui stiamo proponendo lasagne in teglia formato maxi adatte per bar, ristoranti self service.
Puntiamo sempre molto sul retail che ci avvicina ai singoli consumatori e ci consente di rispondere maggiormente ai bisogni attuali della società in cui viviamo; quindi parliamo di monoporzioni dal facile impiego e velocità, come la gamma delle lasagne monoporzione pronte in 10 minuti. Puntiamo molto sui nostri marchi aziendali ma la nostra flessibilità ci permette di proporci anche come co-packer di private label per diverse insegne della GDO che cercano affidabilità e alta competitività>>.
L’offerta di Gerfrio mette al centro il consumatore. <<In fase di valutazione del piano di sviluppo dei piatti ricettati cerchiamo di soddisfare al meglio le richieste del mercato – racconta Odierna -.
Abbiamo impostato una linea di referenze monoporzione dedicate ai single oppure alle persone che per motivi lavorativi hanno l’esigenza di consumare un pasto veloce nella pausa pranzo: lasagne monoporzione alla bolognese, con verdure, gamberi e zucchine, oppure parmigiana di pesce, ma anche piatti veloci da spadellare a base di gnocchi ai frutti di mare.
Per i nuclei familiari composti da 4 persone il formato si ingrandisce con confezioni da 1 kg di lasagne e quando il nucleo familiare si allarga, come durante le feste o i pranzi domenicali, diventa da 2,5 kg sufficiente per 8-10 porzioni. Il rinvenimento è il nostro punto di forza e viene comunicato attraverso semplici istruzioni sul packaging.
Spesso, però, le modalità di rinvenimento possono alterare la qualità percepita del prodotto che può variare in base all’utilizzatore.
Cerchiamo di creare un’uniformità nei processi produttivi, facendo test anche con diversi tipi di forno/microonde in modo da constatare eventuali peculiarità".
GerFrio - www.gerfrio.it

 

 

 

Aziende in Evidenza