Al via il programma I-TechInnovation 2021

02/10/2020

La recente emergenza sanitaria ha evidenziato uno dei maggiori ritardi del nostro Paese: l’aggiornamento tecnologico e informatico di infrastrutture e sistemi produttivi di beni e servizi non sono ancora sufficienti. Per aiutare a superare questo gap, favorendo la creazione di una nuova imprenditorialità ad alto contenuto innovativo e tecnologico, è nato I-TechInnovation 2021, un programma pluriennale di progetti congiunti per sostenere ricerca e impresa.Il programma è rivolto a start-up innovative di tre diversi settori, tra cui FoodTech/Agritech,ambito per il quale è stato stanziato un investimento di 240.000 euro totali. Mediante una "Call for Innovation" dedicata(candidature entro il 3 dicembre2020), verranno selezionatifino a un massimo di 3 progetti (80.000 euro per ognuno) dedicati a svariati possibili argomenti, come ad esempio quello della traceabilityper sviluppare tecnologie e software che permettano di risalire alle origini e ai metodi di produzione di un prodotto alimentare
Le realtà sezionateparteciperanno a un consistente programma di mentorship e di supporto allo sviluppo dei loro modelli di business della durata di 8mesi, che prevede giornate di formazione in presenza a Bologna alle quali si alternano incontri di mentoring a distanza.
Si tratta di un’offerta integrata di infrastrutture, formazione di eccellenza e know-how specialistici, uniti a un'ampia matrice di network scientifici, istituzionali, finanziari, professionali e imprenditoriali, da tutto il mondo.

 

 

 

Aziende in Evidenza